Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per migliorare i servizi e per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni visita la pagina dedicata alla cookie policy. Chiudi

Il gioco può causare dipendenza patologica - Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - PROBABILITÀ DI VINCITA

Ante – è una puntata piccola obbligatoria fatta da tutti i giocatori che partecipano ad una mano prima che siano distribuite le carte nelle fasi avanzate di molti tornei.

All-In - significa puntare nel piatto tutte le chips che si hanno sul tavolo. Se ci sono altri giocatori, con più chips di te, che effettuano delle puntate, puoi vincere solamente la parte di piatto che comprende la tua ultima puntata e le eventuali chiamate a tale puntata.

Add-on - indica la possibilità di comprare, nei tornei che prevedono tale modalità, ulteriori chips in tempi stabiliti.

Big Blind o Grande buio - è la somma obbligatoria che il giocatore che si trova due posti a sinistra rispetto al bottone, ovvero rispetto al dealer per la mano in corso, deve obbligatoriamente pagare prima dell’inizio di una mano. Normalmente è il doppio dello small blind o piccolo buio e corrisponde alla seconda cifra che si cita quando si dicono i livelli dei bui.

Blind - è una puntata obbligatoria messa nel piatto prima che venga distribuita la mano. I blind sono due, small blind e big blind. Ad inserire i due blind nel piatto sono i due giocatori alla sinistra del dealer.

Board - è l'insieme delle carte comuni (flop, turn e river) distribuite al centro del tavolo e sono anche dette community cards.

Button - corrisponde al dealer, cioè il giocatore che dà virtualmente le carte e si sposta in senso orario ad ogni giocatore dopo ogni mano.

Buy-in - è la somma di denaro che si versa per prendere parte ad un torneo o la somma di denaro con cui si entra in un tavolo cash.

Call - quando un giocatore pareggia l'ultima puntata o l'ultimo rilancio e non rilancia ulteriormente, un giocatore sta facendo call.

Cash-game - in questa tipologia di gioco le chips corrispondo a soldi reali ed un giocatore può rimanere in gioco fino a quando ne ha voglia.

Check - durante una mano di poker se non ci sono state puntate da parte degli altri giocatori ed è arrivato il proprio turno, se si fa check si lascia decidere al giocatore successivo.

Check Raise - si ha quando un giocatore fa check in una mano, un altro punta e colui che prima ha fatto check rilancia sulla puntata di un avversario.

Community Cards - sono le carte scoperte condivise da tutti i giocatori al centro del tavolo.

Dealer - quando si è in possesso del dealer o bottone il giocatore agisce per ultimo ad ogni puntata.

Fast - quando un giocatore punta e rilancia ogni volta che ne ha la possibilità sta giocando una mano fast.

Flop - le prime tre carte sul board in una partita; tutte e tre le carte vengono messe scoperte e contemporaneamente al centro del tavolo.

Fold - si folda quando si gettano le proprie carte e si esce da una mano.

Free Roll torneo - indica un torneo con premi in denaro ma senza una quota d'iscrizione.

Grindare - significa giocare tantissime mani.

Heads Up - indica che al tavolo restano soltanto due giocatori oppure se due giocatori decidono di affrontarsi in un testa a testa.

Hole Cards - letteralmente carte coperte sono le carte si hanno in mano e che vengono combinate con le carte comuni.

Scala bilaterale - quando si hanno quattro carte consecutive a scala e c'è almeno una carta ancora da girare sul board si dice si è in possesso di una scala bilaterale.

Overpair - se nelle proprie carte coperte si ha una coppia più alta di tutte le carte presenti sul tavolo.

Pay-out - in un torneo è il montepremi di esso suddiviso in base alla struttura dei premi.

Raise (Rilancio) - si ha quando si rilancia dopo una puntata di uno o più avversari e deve essere almeno uguale alla puntata precedente.

Rake - è la commissione spettante al provider per il fatto che ospita il gioco.

Rank - indica il valore delle carte nel mazzo.

Rebuy - alcuni tornei hanno questa modalità che consiste nel ricomprare le chips una volta che sono state perse.

River - è l'ultima carta comune girata sul tavolo.

Slow Play - far credere agli avversari di avere una mano debole, anche se in realtà è molto forte, facendo sempre check.

Small Blind o Piccolo buio - è la puntata più piccola delle puntate obbligatorie che messe nel piatto prima della distribuzione delle carte effettuata dalla persona immediatamente a sinistra del dealer.

Splittare - si splitta quando si divide un piatto avendo lo stesso punteggio.

Top Pair - è la coppia che si realizza con una carta delle proprie hole cards e la carta più alta del flop.

Turn - è la quarta delle cinque carte comuni.

Under the Gun - è il primo giocatore alla sinistra del big blind.